lunedì 16 marzo 2015

Torta al pistacchio per Angelo, il mio amore

Oggi 16 marzo è il compleanno del mio amore, il mio compagno Angelo, e ho pensato di preparargli un dolce.
La base è quella del ciambellone, che vi descriverò, ma io ho fatto una modifica proprio per Angelo.
Lui ama i pistacchi, e tutti i dolci al pistacchio, così ho comprato una confezione di pistacchi tritati e l'ho aggiunta all'impasto.
Eccomi pronta a preparare tutti gli ingredienti, ma prima di tutto dovete procurarvi questo bicchiere, o simile, capienza 200 ml, servirà per pesare...ebbene sì, questo dolce si fà facile facile senza l'uso della bilancia.
INGREDIENTI:
4 uova - 4 bicchieri di farina - 3 bicchieri di zucchero - 1 bicchiere di latte - 1 bicchiere di olio di semi - 1 bustina di lievito
Potete usare questi ingredienti base oppure aggiungere, a piacere, cacao, granella di nocciole, pistacchi tritati o scorza di agrumi, e volendo anche pinoli.
Ecco qua tutto pronto per la mia torta di compleanno di Angelo, ho aggiunto una vaschetta di pistacchi tritati e un pò di sfogliette di mandorla per decorare il dolce.
Vi serviranno uno stampo da 24 cm apribile (quando fate il ciambellone userete l'inserto a ciambella), una ciotola capiente per mescolare, uno sbattitore, un cucchiaio.

Sbattere lo zucchero insieme alle uova intere, quando sono ben montate aggiungere tutti gli altri ingredienti. La Farina aggiungetela un bicchiere alla volta, aspettando che la precedente venga ammalgamata bene.

Ungere con un pò di olio di semi lo stampo, prendere due fogli di skottex e passarlo nello stampo distribuendolo bene ovunque.

Infornare a 200° forno statico per 40 minuti, poi fare la prova dello stecchino. Se serve aggiungere 5/10 min.
Lasciare raffreddare, mettere su un piatto di portate e cospargere di zucchero a velo, se piace.

 con e senza zucchero a velo



















e ora non ci resta altro che mangiarla ed augurare ad Angelo
"Tanti Auguri!!"

2 commenti:

  1. Per il momento niente pistacchi però tra un paio di giorni arrivano e domenica proverò a prepararla. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, poi fammi sapere come è venuta. Baci

      Elimina